Informes

Aquarama » Informes

In data 15/03/2023 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D. Lgs. 24/2023 che ha modificato la normativa in materia di Whistleblowing (o segnalazione di illeciti).

La norma è volta a garantire la riservatezza e la tutela del soggetto segnalante (c.d. whistleblower) da eventuali condotte ritorsive (es. mobbing, demansionamenti, licenziamenti) che sono vietate e che, se fossero attuate, sarebbero nulle.

Al fine di adempiere a quanto previsto dal D. Lgs. 24/2023 e nell’ottica di garantire correttezza e trasparenza nella conduzione della propria attività, la Società ha adottato un’apposita “Procedura Whistleblowing” (per descrivere le modalità operative di gestione delle segnalazioni) affissa nelle bacheche aziendali ed allegata alla presente comunicazione (alla quale si rinvia per maggiori dettagli) ed ha predisposto una Piattaforma digitale “Whistleblowing”, a disposizione di chiunque voglia effettuare una segnalazione in modo rapido, sicuro e nel rispetto delle misure di legge.

Caratteristiche della segnalazione

La segnalazione deve riferirsi unicamente violazioni delle disposizioni normative nazionali e dell’Unione europea che ledono l’interesse pubblico o l’integrità dell’amministrazione pubblica o dell’ente privato, di cui i soggetti segnalanti siano venuti a conoscenza in un contesto lavorativo pubblico o privato, ivi inclusi il Modello di Organizzazione Gestione e Controllo e il Codice Etico; pertanto, le segnalazioni che abbiano ad oggetto richieste personali, lamentele, o circostanze non rilevanti ai fini del citato decreto, non saranno tenute in considerazione.

Le segnalazioni devono essere rese in buona fede, circostanziate e fondate su elementi di fatto precisi e concordanti, anche al fine di non disperdere l’efficacia dello strumento messo a Vostra disposizione. Chiunque effettui con dolo o colpa grave segnalazioni che si rivelino successivamente infondate potrà essere soggetto a sanzioni disciplinari.

Modalità di inserimento della segnalazione

Per effettuare una segnalazione, in forma scritta oppure in forma vocale, è possibile utilizzare la piattaforma digitale.

Gestione delle segnalazioni

Per tutelare al massimo il “segnalante” e il “segnalato” sono state adottate le necessarie misure di sicurezza: indipendentemente dalla scelta operata dal “segnalante” di rendere una segnalazione in forma anonima o meno, viene garantita la riservatezza dell’identità di chi scrive e del contenuto della segnalazione attraverso protocolli sicuri e strumenti di crittografia (e/o di archiviazione e custodia delle informazioni cartacee) che permettono di proteggere i dati personali e le informazioni fornite. L’identità del segnalante non è mai rivelata senza il suo consenso, a eccezione dei casi previsti dalla normativa vigente.

L’organo competente per la gestione delle segnalazioni è ilComitato Whistleblowing, nominato con apposita delibera dall’organo amministrativo della Società, per la cui composizione si rimanda alla “Procedura Whistleblowing” allegata.

Teléfono: +39 0173 776822
Fax: +39 0173 792501
Mail: info@aquarama.it

P.I/C.F. 03132050042 - Cod. Rea: CN-265219
Capital social 100.000 int.vers.

Privacy Policy
Cookie Policy

Certificado ISO 9001
UNI EN ISO 9001:2015
Codigo etico

Privacy Policy Cookie Policy